[Review] Panetto di non sapone alla bardana | L'Erbolario

mercoledì, febbraio 26, 2014



Oggi parliamo di nuovo di skincare, in particolare di un prodotto che utilizzo ormai da un bel pò di tempo,  e di cui infatti sto per finire la mia seconda confezione. Si tratta di una comune saponetta da utilizzare per la detersione del viso e adatta soprattutto per le pelli miste/grasse, visto che contiene zolfo e altre sostanze che aiutano a purificare la pelle. La prima volta che l'ho acquistata mi sono trovata piuttosto bene, perciò a fine estate l'ho riacquistata visto che avevo qualche problemino di pelle grassa da risolvere. Ecco la scheda del prodotto:

PRODOTTO Panetto di non sapone alla bardana
BRAND L'Erbolario
QUANTITA' 100g
REPERIBILITA' Farmacie e parafarmacie, erboristerie, botteghe monomarca L'Erbolario
PREZZO 4,80 €

DICONO DI LUI
Un delicato non sapone che vuole bene alle pelli grasse e impure che deterge dolcemente rispettando il loro equilibrio fisiologico. Le proprietà astringenti dell'Estratto di Bardana svolgono un'azione purificante della pelle senza disidratarla, mentre la vitamina E contenuta nell'Olio di Germe di Grano nutre la pelle restituendole la sua naturale elasticità.

INCI
triticum vulgare starch**, disodium lauryl sulfosuccinate*, sodium cocoyl isethionate*, cetearyl alcohol**, stearic acid**, hydrogenated castor oil**, glycerin**, aqua**, sodium trideceth sulfate*, triticum vulgare germ oil**, profumo/parfum, sulfur**, acacia senegal**, arctium majus extract**, agar**, propylene glycol*, cocamide mea*, citric acid**, titanium dioxide**, tioxolone*.


COME SI USA
Di solito inumidisco il viso con un pò di acqua tiepida, prendo la saponetta e la sfrego sulle mani, dopodichè sempre con le mani formo una cremina leggermente schiumosa che vado ad applicare sul viso con leggeri movimenti circolari, evitando la zona del contorno occhi. Insisto per qualche minuto in particolare sulle zone più problematiche, che per me sono il mento e i lati del naso, e poi procedo risciaquando bene tutto il sapone dal viso con acqua tiepida. 


COSA NE PENSO
Come vi ho detto all'inizio del post la sto usando praticamente tutti i giorni dalla fine dell'estate; devo dire che il suo lavoro lo svolge egregiamente, lascia una bella sensazione di pulito sul viso, rende la pelle liscia e fa sparire la lucidità dal viso, lasciando la pelle ben asciutta e opacizzata. Usandola da un pò ho notato un leggerissimo miglioramento dei pori e una netta riduzione della lucidità della pelle.

A mio parere funziona anche fin troppo bene, mi spiego: Visto il suo elevato potere sgrassante il suo utilizzo a lungo andare può tendere a seccare la pelle, specie se lo si usa più volte al giorno. Dopo l'utilizzo infatti la pelle tira un pochino, ma niente che non si risolva utilizzando subito dopo un tonico e la crema idratante.
Io di solito cerco di utilizzarlo solo una volta al giorno, a maggior ragione durante la stagione invernale, durante la quale la mia pelle (di solito mista a tendenza grassa) è leggermente più secca specialmente in alcuni punti del viso. Quando sento che la pelle è già secca non lo utilizzo per non peggiorare la situazione, e lo alterno con altri detergenti meno sgrassanti.

Per questo motivo mi sento di consigliarlo esclusivamente a chi ha la pelle grassa o mista, proprio per il suo elevato potere opacizzante. Per le pelli miste consiglio di alternarne l'utilizzo con altri detergenti meno aggressivi. E' adatto anche a chi ha la pelle sensibile, la mia si arrossa al minimo tocco e con questa saponetta non ho notato la comparsa di arrossamenti o irritazioni di nessun genere.

La cosa che proprio non mi piace di questo detergente è che massaggiandolo sul viso si libera uno sgradevole odore di zolfo, non fortissimo, ma comunque fastidioso, che invece dalla saponetta non si percepisce. E' un pò strano perchè la prima volta che la usai ricordo di non aver avuto questo problema, forse nel frattempo è stata leggermente cambiata la formulazione. Visto che l'odore permane per un pò sulla pelle, per ovviare a questo incoveniente dopo aver lavato il viso con questa saponetta utilizzo un tonico profumato invece della solita acqua termale, e così l'odore di zolfo non si sente più.

Apparte questo penso che sia un ottima soluzione per chi ha la pelle grassa, costa poco e dura veramente tanto. Ammetto di preferire i detergenti liquidi alle saponette solide, ma questa è questione di gusti. Ho letto in giro di persone che si lamentavano che utilizzandola per struccare gli occhi è aggressiva e brucia, ma sinceramente io non l'ho mai utilizzata come struccante e non mi passerebbe nemmeno per l'anticamera del cervello di usarla sugli occhi, è pur sempre un sapone, è ovvio che sugli occhi non vada utilizzata! 


RIASSUMENDO...
PRO: Deterge a fondo la pelle, opacizza a lungo, adatta per le pelli grasse, costo ridotto, dura a lungo.
CONTRO: Puzza un pò di zolfo, può seccare la pelle a lungo andare.


E voi, l'avete provata? Un abbraccio ;*


FOLLOW ME: Facebook | Twitter | Bloglovin' | Anobii 

You Might Also Like

14 commenti

  1. Sai che non mi sono mai lavata il viso con una saponetta? Avevo pensato di usarla per il corpo ma non sul viso. Di recente mia madre mi ha regalato il Sapone con estratto di foglie di argan sempre de L'Erbolario ma non so quanto possa andare bene sul viso, qualche idea? ._.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa alla bardana è apposita per il viso, non so quella all'argan, comunque se non hai problemi di pelle secca non dovrebbe darti problemi ^_^ Anzi, dovrebbe essere anche meno aggressiva di questa che ha lo zolfo ;)

      Elimina
  2. Il fatto che minimizza i pori, anche se di poco, è un fattore mooooolto interessante *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un minimo sì dai ;) Meglio di nulla, direi!

      Elimina
  3. mi ispira questa saponetta ma sono convinta che nonostante io abbia la pelle grassa c'è l'ho anche sensibile e mi irriterebbe la pelle..peccato perchè mi incuiosiva troppo...>_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ti posso dire che io ho la pelle sensibilissima che si arrossa per niente, e questa saponetta per ora è l'unica che non mi crea arrossamenti e allergie varie ^_^ Però se sai già che la tua pelle non sopporta zolfo&co. allora è meglio lasciar perdere ;)

      Elimina
  4. anche una mia amica la usa e si trova molto bene... e in effetti ha una pelle grassa!!! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quel tipo di pelle è fenomenale ;)

      Elimina
  5. Se non fosse per lo zolfo la acquisterei!
    Purtroppo la mia pelle è mista ma dopo un po' si secca davvero tanto se utilizzo prodotti un tantino più strong :(

    http://lapetitetasse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato! Io non ne sopporto l'odore, se non la acquisterò più sarà proprio per quello :(

      Elimina
  6. Da un po' sto bazzicando dietro alle saponette della Saponaria, mi incuriosiscono un sacco soprattutto quella alle rose e una con i semi di papavero ... nulla di molto aggressivo, comunque, perché ho la pelle molto sensibile che, seppur mista, in inverno tende molto ad essere secca =D
    Dell'erbolario mi è stato regalato al compleanno un profumo buonissimo, Ortensia, favoloso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooh *___* I profumi de L'Erbolario sono buonissimi, io li adoro :3

      Elimina
  7. La proverò quando finisco la mia saponetta allo zolfo de I Provenzali...
    Ti ho taggata in un post... mi farebbe piacere se partecipassi! http://adymakeupaddict.blogspot.it/2014/02/tag-vorrei-ma-non-posso.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ho appena pubblicato il post con le mie risposte ;)

      Elimina

Mi fa sempre piacere sapere le vostre opinioni, lasciatemi un commento! ♥

Per favore, non lasciate link o richieste di sub4sub, appena possibile ricambierò la visita se avete un blog, ma evitate di commentare solo per spammare, i commenti di questo tipo saranno ignorati.

Ultimi commenti

Seguimi via email

Follow