[Review] Crema viso protettiva idratante 24H BioActive Garnier

venerdì, giugno 20, 2014

Buonsalve gioie!
E' arrivato finalmente il momento di parlarvi di una crema viso che ho acquistato l'autunno scorso e che ho usato costantemente per tutto l'inverno fino ad ora, ormai il flacone è agli sgoccioli perciò è giunta l'ora del verdetto finale. 

Si tratta di una crema eco-bio low cost di cui molte di voi avranno già sentito parlare, la Garnier BioActive per pelli normali e miste. Prima di acquistarla avevo letto qualche recensione in merito e pensavo fosse uno di quei prodotti da supermercato economici ma introvabili: Invece l'ho trovata per caso in un supermercato nella mia zona, e in seguito l'ho notata anche in diversi altri supermercati e profumerie.


Prima di iniziare con la review mi sembra doveroso fare qualche piccola premessa: Innanzitutto questa è la mia primissima crema viso eco-bio (anzi, il mio primo prodotto eco-bio in assoluto!), quindi non ho grandi termini di paragone con altri prodotti di questo genere, purtroppo prima di questa ho sempre usato creme abbastanza siliconiche e poco naturali xD 
Seconda cosa, visto che stiamo per parlare di una crema viso mi sembra giusto mettervi al corrente del mio tipo di pelle: Io ho una pelle mista tendente al grasso, soprattutto nella stagione calda, durante la quale non c'è verso di schiaffarmi un qualsiasi tipo di crema in viso senza lucidarmi in tempi record. D'inverno è un pochino più secca, specialmente nel naso e nella zona al centro tra le sopracciglia, ma tende comunque ad essere abbastanza problematica con le creme viso, alcuni giorni ogni tipo di crema sembra essere troppo pesante e altri non c'è modo di idratarla a dovere. Capite bene quindi che per me trovare la crema viso giusta è quasi una mission impossible... Vediamo insieme come si sarà comportata questa!

Questa crema, a base di Aloe Vera emolliente, è priva di parabeni, siliconi, coloranti e oli minerali ed è formulata con profumo 100% di origine vegetale; il 95% degli ingredienti sono di origine naturale e il 20% di questi proviene da agricolture biologiche certificate Ecocert. 

La versione che ho acquistato io è quella per pelli normali e miste, ma trovate anche una versione per pelli normali e secche; non esiste una versione per pelli grasse al momento, io sinceramente l'avrei preferita conoscendo il "vizietto" della mia pelle. La crema è contenuta in un pratico tubetto di plastica da 50 ml, è di colore bianco e ha un profumo molto leggero e delicato, niente di invasivo o persistente. La consistenza è liquidissima, bisogna fare attenzione quando si preleva il prodotto perchè se per caso premete il flacone più del dovuto vi ritrovate un eccesso di crema nelle mani, e vi assicuro che per applicarla su tutto il viso ne basta davvero pochissima.

Durante la stesura non lascia scie bianche e si assorbe velocemente, non unge e dà un bell'effetto fresco al viso. Devo ammettere che per tutta la stagione invernale mi ci sono trovata abbastanza bene in quanto l'ho trovata abbastanza leggera per il mio tipo di pelle, adatta come base per il fondo minerale e per niente unta. Oltretutto da quando ho iniziato a usarla, sostituendola a creme siliconiche, ho notato un miglioramento dei rossori del viso.


Purtroppo da quando è iniziata la stagione calda la mia pelle non la gradisce più di tanto, infatti già a metà giornata mi ritrovo la pelle lucida e appensantita (anche quando non mi trucco o devo stare a casa e metto semplicemente la crema viso dopo la pulizia quotidiana), praticamente la mia pelle risputa fuori quella poca crema messa qualche ora prima. Perciò per quanto leggera trovo che sia una crema comunque non adatta per il suo uso durante l'estate per chi ha la pelle particolarmente grassa; per chi ha la pelle normale/secca potrebbe invece essere un ottima crema viso estiva. Se parliamo invece di pelle molto secca credo che questa crema non sia adatta a prescindere dalla stagione, in quanto non fornirebbe un grado di nutrimento e idratazione adeguato per questa tipologia di pelle. Io penso che si tratti di un prodotto potenzialmente ideale per chi ha la fortuna di avere una pelle normale, senza particolari problemi di secchezza o di lucidità.




Parlando di economia, questa crema ha il prezzo dalla sua, infatti costa veramente poco, circa 5 o 6 euro, ed è facilmente reperibile; tenendo conto del fatto che ha un inci quasi completamente verde (c'è solo qualche giallo in fondo), e spesso non è possibile reperire questo tipo di prodotti facilmente e ad un prezzo così accessibile, trovo che sia sicuramente un acquisto poco impegnativo nel caso in cui foste interessate a provare per la prima volta la cosmesi ecobio, come ho fatto io. Per il momento non la ricomprerò perchè ho già visto che in estate non è adatta per me, ma non escludo di riacquistarla in futuro.

Riassumendo...

PRO: Fresca, non unge, basso costo e buona reperibilità
CONTRO: Scarso potere idratante per chi ha la pelle secca; non adatta per l'estate per chi ha la pelle grassa
IL VERDETTO FINALE: Promossa con riserva


Conoscevate questa linea di prodotti bio? Avete mai provato questa crema? Se sì, fatemi sapere con un commento come vi ci siete trovate ;) Un bacio!


FOLLOW ME: Facebook | Twitter | Bloglovin' | Anobii 

You Might Also Like

12 commenti

  1. L'ho provata l'estate scorsa, anche per me è stato il primo prodotto bio, mi ci sono trovata piuttosto bene ma per l'inverno l'ho accantonata. Ora ne sto provando una di Bionova sempre all'aloe ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io probabilmente la ricomprerò per l'inverno prossimo, ma solo se non riesco a trovare di meglio in giro ;)

      Elimina
  2. Io ho utilizzato quella per pelli secche e sensibili, nonostante la mia pelle sia grassa ed effettivamente mi faceva lucidare. Vorrei provare questa versione, ma credo sia ,meglio farlo in inverno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente questa versione è più leggera e più adatta al tuo tipo di pelle, anch'io ti consiglierei di provarla in inverno, purtroppo l'estate per noi con la pelle grassa è un impresa trovare una crema che non faccia lucidare T_T

      Elimina
  3. io non l'ho mai provata, più che altro perché ho sempre avuto una crema da finire prima :3 magari potrebbe andarmi bene per questo periodo, dato che la pelle è diventata mista >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely per te potrebbe andar bene, secondo me anche come crema da notte se durante il giorno fa lucidare un pochino! Se ti capita provala ;)

      Elimina
  4. Avendo la pelle mista con forte lucidità credo che potrei provarla più per l'inverno, ora che le temperature si sono alzate non è il caso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo assolutamente ;) Nel tuo caso è da tenere in considerazione per l'inverno ^_^

      Elimina
  5. mai provata...io ho la pelle che tende ad essere grassa..quindi direi che almeno per il momento eviterei di provarla..^_^eh..eh...però mi incuriosisce..^_^Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Seleny, anch'io direi che per il momento è da evitare! L'estate è una brutta bestia per le creme viso xD

      Elimina
  6. Ad essere sincera quando ho acquistato questa crema non vedevo l'ora di terminarla XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non è dispiaciuta, ma in estate è proprio inutilizzabile XD

      Elimina

Mi fa sempre piacere sapere le vostre opinioni, lasciatemi un commento! ♥

Per favore, non lasciate link o richieste di sub4sub, appena possibile ricambierò la visita se avete un blog, ma evitate di commentare solo per spammare, i commenti di questo tipo saranno ignorati.

Ultimi commenti

Seguimi via email

Follow