Review | Fondotinta minerale High Coverage Neve Cosmetics

domenica, settembre 28, 2014

Oggi parliamo di un prodotto che è stato per me una rivelazione, e di cui tutte le ragazze che hanno una pelle mista o grassa non dovrebbero mai fare a meno per come la vedo io: Il fondotinta minerale! Da quando l'ho scoperto, ho totalmente abbandonato i fondi liquidi e/o cremosi che la mia pelle mal sopportava, e ho rivoluzionato la mia base viso rendendola più adatta alle mie esigenze, nonchè tutta naturale e priva di siliconi e parabeni.

Infatti il prodotto di cui vi vado a parlare oggi, nonchè l'unico fondo minerale che io abbia mai provato, è il fondotinta High Coverage Neve Cosmetics, che io ho provato nelle tonalità Medium Neutral e Light Neutral.


SCHEDA TECNICA
Nome: High Coverage mineral foundation
Marchio: Neve Cosmetics
Tipologia: Fondotinta minerale in polvere libera,vegetariano & vegano
Prezzo: 13,90 
Quantità: 8 g
PAO: 12 mesi
Reperibilità: Sito ufficiale Neve Cosmetics, bioprofumerie e e-shop ecobio rivenditori del marchio.

Il fondotinta si presenta in una jar trasparente con tappo a vite e dotata di un pratico sifter rotante che impedisce alla polvere di fuoriuscire e disperdersi tra tappo e jar quando lo si ripone nei cassettini o nelle beauty-bag. Il sifter permette anche di dosare per bene il prodotto quando si va a versarlo sul tappo, facendo uscire poca polvere alla volta. Sul fondo della jar trovate l'inci, il PAO e le altre informazioni riguardo il prodotto. Neve Cosmetics propone questo fondotinta nelle tonalità Fair, Light, Medium e Tan, suddivise a loro volta nei sottotoni Rose (freddo), Neutral e Warm (caldo).


COME LO USO?
Per quanto mi riguarda, pur non avendo quasi mai la pelle secca, mi assicuro sempre di utilizzare una crema idratante come base prima di applicarlo, per evitare di evidenziare pellicine & co; inoltre spesso applico una piccola quantità di cipria dopo aver steso la crema e prima di stendere il fondotinta, in modo da asciugare per bene la pelle evitando che il fondotinta si stenda a chiazze o in maniera disomogenea. 

Per applicarlo verso un pò di polvere sul tappo e la prelevo con un pennello adatto facendolo ruotare sul tappino. Dopodichè lo applico sul viso con movimenti rotatori. Io utilizzo due tipi di pennello: Il Powder brush Elf, un flatbuki che grazie alle setole fitte preleva bene la polvere, oppure il 102 Silk Finish di Zoeva, che ha setole ancora più fitte e con cui ottengo una coprenza ancora maggiore. 


Io ho provato ad utilizzarlo in 4 dei 5 metodi d'uso proposti da Neve Cosmetics:

Il metodo classico è la modalità d'uso a cui ricorro più spesso, che prevede il semplice utilizzo della polvere asciutta prelevata con un pennello. In realtà trovo che sia la modalità d'uso più scomoda, per due motivi: La polvere asciutta tende a svolazzare un pò ovunque quindi se ne perde parecchia sia quando la si preleva, sia quando si applica sul viso, inoltre può facilmente andare ad accumularsi sulle pieghe e sulle rughe di espressione del viso. E' necessario quindi non esagerare con la quantità da applicare in modo da evitare l'effetto gesso. In questo caso la coprenza è medio-bassa.

Il metodo bagnato è il mio metodo d'uso preferito, e prevede appunto l'applicazione della polvere con un pennello bagnato; io in genere prelevo la polvere normalmente con il pennello, e solo dopo lo bagno con un pò di acqua termale, prima di stenderlo sul viso. In questo modo ottengo una coprenza e una durata leggermente maggiore (ma non è comunque coprentissimo come si legge sul sito Neve Cosmetics!), inoltre evito di disperdere le polveri in giro.

Il metodo cremoso prevede di miscelare la polvere con un pò di crema idratante per ottenere una sorta di crema colorata; questo modo d'uso non mi ha proprio convinto, ho provato diverse volte a ottenere una cremina omogenea ma se ci sono grumi di polvere (e nel 90% dei casi ci sono) questi non si sciolgono se non quando li presso sul viso e quindi non riesco a distribuirla uniformemente. La coprenza in questo caso è piuttosto bassa e inoltre si perde l'effetto opaco a favore di un finish più luminoso.

Il metodo denominato Fondocipria prevede la miscelazione di fondotinta e cipria minerale per ottenere un maggiore effetto opacizzante; mi piace ricorrere a questo metodo quando ho bisogno di una base davvero leggera e veloce da fare, quindi lo trovo un ottimo metodo per utilizzarlo d'estate o quando si è di fretta ma non si vuole rinunciare a uniformare e opacizzare la pelle in un unico passaggio.

Infine come correttore non l'ho mai utilizzato, perchè penso che su di me non durerebbe granchè oltre al fatto che necessito di un prodotto più coprente come correttore; in ogni caso sappiate che è possibile applicarlo direttamente sulle discromie da correggere, magari con un pennello bagnato per ottenere una resa migliore.


RISULTATI
L'effetto finale, una volta applicato, è quello di una pelle ben opacizzata e uniformata; la cosa bella di questo tipo di fondotinta è che la pelle non risulta appesantita e, se il fondo è ben steso, quasi non si nota: Proprio per questa sua caratteristica infatti trovo che sia un ottimo fondo anche per l'estate. 
La coprenza va da bassa a media a seconda della modalità d'uso, ma in entrambi i casi se avete grosse imperfezioni avrete comunque bisogno di utilizzare sotto un buon correttore. Anche la durata è nella media e su di me si aggira intorno alle 4 ore (dipende sia dal vostro tipo di pelle sia da come lo usate, infatti da bagnato dura un pelino di più), dopodichè non sparisce del tutto, ma va ritoccato.

High Coverage mineral foundation: tonalità Medium Neutral

La polvere è abbastanza sottile e leggera, ma come vedete dalla foto qui sopra tende a formare dei grumetti che spesso rendono difficoltoso prelevarla uniformemente con il pennello; questo problema si presenta soprattutto con la tonalità Light Neutral, che ho acquistato l'inverno scorso nel formato mini, mentre con il Medium Neutral nel formato grande mi capita meno spesso e comunque i grumi sono di dimensioni minori. Non so se dipenda dal fatto che la polvere nel formato mini è poca e tende ad aggrumarsi facilmente oppure da una diversa formulazione dei due colori. Fatto sta che al momento la poca polvere di Light Neutral che mi è rimasta (che posso utilizzare solo in inverno) assomiglia più a un ammasso di pietruzze più che a una polvere vera e propria e presumo che dovrò polverizzarla per bene in qualche modo se ho intenzione di terminarla XD

High Coverage mineral foundation: tonalità Medium Neutral
Tirando le somme, posso dire che questo fondotinta mi piace perchè dà un effetto molto naturale, non appesantisce e opacizza la pelle, oltretutto non contiene siliconi e parabeni, è un prodotto vegetariano e vegano; la cosa negativa è appunto il fatto che non è comodissimo da usare rispetto a un comune fondo compatto, ma per quanto mi riguarda la questione passa per forza in secondo piano visto che gli altri fondi cremosi e/o liquidi, BB cream o quant'altro non riesco proprio a sopportarli. 
Ovviamente se avete bisogno di un prodotto più veloce da usare questo non è esattamente il prodotto che fa per voi: Va lavorato bene con il pennello per evitare che vada a finire nelle rughe di espressione e facendo bene attenzione alla quantità da usare, quindi non è l'ideale se avete 5 minuti per prepararvi. Io stessa presumo che quest'inverno una volta terminata quella poca quantità di Light Neutral che mi rimane (sempre se riesco a frantumarla XD) opterò per qualcosa di più comodo e veloce da usare, mentre il Medium Neutral rimarrà ancora a lungo il mio migliore amico per l'estate.

Riassumendo:
PRO: Effetto naturale e leggero, opacizza la pelle; inci verde.
CONTRO: Coprenza medio-bassa, la polvere spesso forma grumi, non è praticissimo da usare.
Consigliato? Sì, a chi ha la pelle mista o grassa che si lucida facilmente e non sopporta fondi più corposi, a chi non ha bisogno di un alta coprenza o necessita di un prodotto vegano, con inci verde e a basso rischio di allergie. Non lo consiglio invece a chi ha la pelle secca.


Avete mai provato questo o altri fondotinta minerali? Come vi ci siete trovate?



FOLLOW ME: Facebook | Twitter | Bloglovin' | Anobii 

You Might Also Like

14 commenti

  1. Mi piacerebbe riprovare con un fondo neve, purtroppo avevo provato la versione precedente e mi invecchiava un sacco la pelle! Ho provato ad usarlo bagnato, mescolato con una crema, ma nulla: l'effetto era terribile! Probabilmente non ho la pelle adatta :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che a molte fa quell'effetto, il tipo di pelle fa tantissimo la differenza!

      Elimina
  2. Questo high coverage è nella mia lista da un bel po', poi puntualmente prendo altri prodotti. Vorrei prenderlo di una tonalità più scura della mia pelle per l'estate prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona idea, anch'io ho iniziato così, utilizzandolo in estate, e poi ho deciso di dargli una chance anche per l'inverno :)

      Elimina
  3. Post supermega curato, bravissima Silya!
    Non sono sicura che il fondo minerale in polvere faccia al caso mio, però quasi quasi mi sto convincendo... Vorrei provarci un giorno o l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sue! ;*
      Se non sei sicura che possa fare al caso tuo ti consiglio assolutamente i formati mini, durano un paio di mesi ma riesci a farti un idea sul prodotto senza spendere subito un sacco di soldi ;)

      Elimina
  4. ma sai che non ho mai provato un fondotinta minerale....???penso proprio che ci farò un pensierino!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai problemi di pelle mista/grassa te lo consiglio proprio Seleny! ;)

      Elimina
  5. Io lo adoro, anche se è molto leggero!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, io lo trovo adatto per tutti i giorni proprio perché è leggero :) Ogni tanto però mi servirebbe anche qualcosa di più coprente, per questo motivo sto valutando di cambiare fondo quest'inverno :)

      Elimina
  6. ho utilizzato fondi minerali per tantissimo tempo, vorrei provare delle BBcream senza siliconi, le polveri mi hanno stancata ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono per niente comode in effetti, io però penso che mi butterò su qualcosa di compatto, creme e fondi per la mia pelle sono già troppo pesanti ç_ç

      Elimina
  7. anch'io non posso rinunciare a questo fondo... la mia tonalità è la light warm... mi trovo davvero benissimo e ho riscontrato quello che hai detto tu, grumi compresi!! XD infatti anche la mia versione mini ha alcuni agglomerati di fondo, quella full size no, però non l'ho ancora aperta (prima mi deve finire la mini)... ormai infatti nella mini size sono rimaste praticamente solo quelle palline... spero di riuscire a ridurle prima o poi!!! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto pensando di aprire la mini size e frantumare i grumi in qualche modo, anche se presumo che perderò parecchia polvere ç_ç

      Elimina

Mi fa sempre piacere sapere le vostre opinioni, lasciatemi un commento! ♥

Per favore, non lasciate link o richieste di sub4sub, appena possibile ricambierò la visita se avete un blog, ma evitate di commentare solo per spammare, i commenti di questo tipo saranno ignorati.

Ultimi commenti

Seguimi via email

Follow