The Spring Sparkling challenge - week #1 | Brights up your skin!

mercoledì, aprile 01, 2015

Nonostante la primavera si sia vista ancora relativamente poco in quel di Sardegna - strano a dirsi ma è così, o piove o c'è un vento che ti porta via - oggi voglio unirmi di nuovo a Anna Gaia di What's in my bag e le ragazze di Consigli di Make Up per questa nuova challenge primaverile, ormai ad ogni cambio di stagione è diventato un appuntamento fisso a cui non posso rinunciare ^_^

Qui e qui trovate i post di presentazione della challenge e tutte le regole per partecipare. Come sempre ci sarà un hashtag ufficiale da utilizzare sui vari social che è questo: #thespringsparklingchallenge

Il primo di questa serie di post si apre parlando della nostra skincare primaverile, a cui ci dedichiamo per salutare definitivamente il freddo e il grigiore invernale. Io in genere non cambio granchè la mia skincare routine da una stagione all'altra, in particolare la skincare quotidiana rimane più o meno la stessa se si eccettua la crema idratante che devo variare spesso; invece con il cambio di stagione mi piace variare i trattamenti periodici, in particolare maschere e scrub, per dare una botta di vita alla mia pelle dopo il triste inverno (se non si fosse capito, sì, odio il freddo e la stagione invernale, non avrei mai potuto vivere a Grande Inverno per quanto ami gli Stark XD). Quindi non vi farò vedere la mia skincare routine completa ma giusto i prodotti nuovi che ho cambiato nell'ultimo periodo ^_^

Il primo prodotto che è entrato nella mia nuova skincare routine è lui, Ocean Salt di Lush, che mi è letteralmente piovuto in casa grazie all'iniziativa Mettilo alla prova di Beauty Bag: Si tratta di uno scrub per viso e corpo a base di sale marino, lo sto utilizzando da qualche settimana, ed è sicuramente una tipologia di prodotto diversa da quella che uso di solito. In genere mi butto sempre su prodotti tonificanti e purificanti per pelli miste/grasse, che però spesso hanno lo svantaggio di asciugare troppo la pelle e seccarla in superficie, mentre questo pur essendo uno scrub è molto nutriente, non c'è certo il rischio di sentire la pelle tirare! Contiene infatti tutta una serie di olietti che idratano la pelle rendendola super morbida e luminosa. Nonostante io non abbia la pelle secca, anzi, è  piuttosto mista/grassa, durante l'inverno ho avuto spesso a che fare con pellicine e disidratazione superficiale, e finalmente con questo scrub sto riuscendo a far fronte al problema, quando lo uso sento la pelle come rigenerata. Lo utilizzo due volte a settimana (non di più perchè i granuli di sale si fanno sentire sulla pelle e la mia è già abbastanza sensibile per conto suo), e penso di non aver mai avuto la pelle così soffice, motivo per cui ritengo questo scrub una vera coccola da cambio di stagione e una manna per le pelli spente e disidratate  *___*

Altro nuovo arrivo in casa Vanilla che mi accompagnerà nella bella stagione è la maschera all'argilla rosa per pelli sensibili Cattier, che ho appena iniziato ad utilizzare: Ho voluto affidarmi a lei per lenire la mia pelle stressata dal freddo e per combattere i vari rossori che mi ritrovo sul viso, e la sto trovando veramente delicata, non secca la pelle ed è allo stesso tempo lenitiva grazie alla presenza dell'aloe vera; inoltre ha un profumino fiorito che sa proprio di primavera :3 

Se si parla di rinnovamento inoltre devo assolutamente nominare il Ghassoul, anche se lo utilizzo in tutte le stagioni: Con lui preparo una semplicissima maschera homemade che è di certo il prodotto che contribuisce meglio a rinnovare la mia pelle, una volta risciacquato l'intruglio sento quasi di avere 2 o 3 strati di pelle in meno (e soprattutto è portentoso sui pori dilatati!)

Per quanto riguarda la detergenza quotidiana, anche se non ho cambiato granchè devo nominare il mio fedele alleato nella lotta alle cellule morte, il Face Cleansing di Imetec, una spazzolina elettrica per la pulizia del viso alternativa al più famoso (e dispendioso XD) Clarisonic. Lo utilizzo già da questo inverno, ma con l'arrivo della primavera ho iniziato a usarlo con più frequenza perchè sento proprio il bisogno di rinnovare la mia pelle, e da questo punto di vista sono proprio soddisfatta di essermelo fatto regalare, mi permette di pulire veramente a fondo la pelle, cosa che semplicemente utilizzando le mani non riuscivo a fare. Amo utilizzarlo in particolar modo con il mio amato detergente delicato Biofficina Toscana, che ormai è un evergreen delle 4 stagioni per me XD

Infine l'ultima novità primaverile riguarda la crema viso: Ho sostituito quella che ho usato per tutto  l'inverno - che tra l'altro ho odiato non poco - con una più leggera e più adatta al mio tipo di pelle, la crema all'argan e aloe La Saponaria. Chi mi segue da un pò forse sa da quanto tempo desideravo acquistarla, finalmente l'ho presa e la sto utilizzando da circa un mese: Finora mi ci sto trovando molto bene, è proprio una crema adatta per questa stagione perchè è molto fresca e leggera, apporta quel minimo di idratazione alla mia pelle senza ungere, e la lascia uniforme e tonica.


Quali sono i vostri alleati nella skincare primaverile? 
Alla prossima settimana con il secondo episodio della challenge! ;)


FOLLOW ME: Facebook | Twitter | Bloglovin' | Anobii 

You Might Also Like

22 commenti

  1. Routine primaverile di tutto rispetto! Io sono ancora ferma a Maisenza che userei tranquillamente in tutti i periodi dell'anno. Vedrò di partecipare anche io :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Maisenza sarà mio prima o poi :3

      Elimina
  2. La maschera di Cattier voglio tropo provarla *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto che ne parlano tutte :D Io l'ho usata solo una volta per ora, ma mi è piaciuta subito *-*

      Elimina
  3. Che bella questa challenge :) se riesco a trovare un po' di tempo parteciperò volentieri anch'io!!!
    Ho sempre bypassato lo scrub di lush perché leggevo che era abbastanza nutriente e avendo la pelle mista ho sempre preferito, come te, scrub purificanti... credo, però, che mi farò dare un campioncino non si sa mai che rigeneri anche la mia pelle mista!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nonostante la pelle grassa lo sto usando con soddisfazione, ma con un accorgimento: Dopo che l'ho risciacquato lavo di nuovo il viso con un po' di detergente, così la pelle non rimane unta ^_^

      Elimina
  4. Ocean salt non l'ho mai provato ma ne avevo già sentito parlare benissimo! Invece la spazzola imetec anch'io la volevo ma alla fine il mio ragazzo mi ha fatto una sorpresa a Natale e mi ha comprato il Clarisonic XD (però io mi sarei comprata l'imetec se l'avessi dovuto comprare io ^^)

    RispondiElimina
  5. La maschera Cattier la sto vedendo in ogni dove,forse è il caso che la provi anch'io visto che ne leggo solo cose positiveXD Di Ocean Salt amo alla follia la fresca profumazione,in estate mi rimette al mondo! Però lo uso solo sul corpo perchè ho la pelle del viso davvero sensibile e i granelli sono un pò grandi e mi graffiano troppo >_< Però in estate è imbattibile ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii profuma di cocktail *-* Sul corpo mi piace anche di più visto che ho sempre la pelle un po' secca... Sarà il mio scrub ufficiale dell'estate ;)

      Elimina
  6. Adoro quella maschera di Cattier! Vorrei provare la spazzola Imetec, vediamo se l'aggiungerò alla lista dei regali per la laurea XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sta piacendo, è un ottima alternativa al Clarisonic ^_^

      Elimina
  7. La maschera Cattier sembra interessante *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finora l'ho usata ancora poco, ma ho già potuto notare che è molto delicata e ideale per le pelli sensibili ^_^

      Elimina
  8. Penso che fra poco anche per me inizierà la stagione dell'argilla:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai mi sono arresa al fatto che dovró usare argille sempre e comunque...Accidenti alla pelle grassa >.<

      Elimina
  9. Me lo avevi detto che avevamo ben due prodotti in comune :D La cosa che amo di più della Challenge è quando scopri di avere prodotti/amori in comune con chi partecipa, è una conferma in più sul prodotto ed è bello vedere che ognuna trova caratteristiche e aspetti interessanti dello stesso ;)
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, ti rendi conto ancora di più che il prodotto è valido se tante di noi lo nominano ;)

      Elimina
  10. Buuu Sil sapresti dirmi dove trovare quella maschera Cattier? Quella Lovea che utilizzo ora è all'argilla verde e la trovo davvero troppo per me, quindi pensavo di provare questa :|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che i prodotti all'argilla Lovea li ho provati pure io e li trovo troppo potenti perfino per la mia pellaccia? Hai bisogno sicuramente di qualcosa di più delicato ;) Io questa Cattier l'ho presa da Il Giardino di Arianna, ma so che ce l'hanno anche Laula Beauty e La Vetrina Bio ^_^

      Elimina
  11. Anche io faccio spesso la maschera con il ghassoul ma mi piacerebbe provare la maschera all'argilla rosa.

    RispondiElimina
  12. La maschera Cattier mi ispira un sacco *_*

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere sapere le vostre opinioni, lasciatemi un commento! ♥

Per favore, non lasciate link o richieste di sub4sub, appena possibile ricambierò la visita se avete un blog, ma evitate di commentare solo per spammare, i commenti di questo tipo saranno ignorati.

Ultimi commenti

Seguimi via email

Follow